Lunedì, 23 Ottobre 2017

Prev Next
Le 10 foto finaliste

Le 10 foto finaliste

Lug 10, 2016 3080

Comunicato stampa

Comunicato stampa

Lug 07, 2016 750

Laboratorio di Orecchiette

Laboratorio di Orecchiett…

Lug 05, 2016 1982

Mappa

Mappa

Lug 04, 2016 2111

Escursioni

Escursioni

Lug 01, 2016 971

La location

La location

Giu 29, 2016 749

Gli Spettacoli

Gli Spettacoli

Giu 29, 2016 3873

La Pasta

La Pasta

Giu 20, 2016 2624

Eccellenza e Identità Puglia

Eccellenza e Identità Pug…

Giu 17, 2016 1775

Concorso fotografico "Obiettivo orecchiette"

Concorso fotografico …

Giu 03, 2016 5123

Ecco la foto vincitrice

Ecco la foto vincitrice

Ago 04, 2015 1668

I dieci finalisti del concorso "Obiettivo Orecchiette"

I dieci finalisti del con…

Lug 29, 2015 2454

Il trailer

Il trailer

Giu 12, 2015 1664

Orecchiette nelle gnostre : Presentazione dell'edizione 2015

Orecchiette nelle gnostre…

Mag 05, 2015 2007

12 - 13 Luglio 2016
Monopoli (BA)

Blog

Blog (14)

Comunicato stampa

Lug 07, 2016

Con piselli e ricotta forte oppure con pesto di fagiolini, cacio ricotta e olive alla brace, le protagoniste sono sempre loro. Si possono chiamare in tanti modi, strascinate, chiancarelle, recchjetedd. Ma qualunque sia la variante rappresentano il simbolo della cucina pugliese nel mondo. Un’eccellenza sulla quale l’evento «Orecchiette» quest’anno accende i riflettori il 12 e 13 luglio (dalle ore 20, ingresso libero) nel centro storico di Monopoli, tra le mete più ambite nel 2016 dal turismo internazionale. Un connubio perfetto con cui Indde-Industria di Idee, che promuove l’iniziativa in collaborazione con Comune e Proloco di Monopoli, Associazione italiana sommelier e con il patrocinio della Regione Puglia, intende celebrare uno dei “piatti forti” della regione attraverso le ricette di alcuni tra gli chef più rinomati della gastronomia di Puglia. Domenico Capogrosso (Osteria del Buono di Trani), Giuseppe Giannini (Casale del Murgese di Savelletri), Francesco Cataldi (Il ciliegeto-Tenuta Monacelle alla Selva di Fasano), Luigi Chirico (Tra terra e mare di Crispiano), Salvatore Amato (Borgo Valle Rita di Ginosa), Giacinto Fanelli (Biancofiore di Bari), Nicola Morea (La cavallerizza di Gravina in Puglia) e Ottavio Surico (Osteria del Borgo Antico di Gioia del Colle) offriranno al palato delle migliaia di visitatori, attesi a Monopoli per questa due giorni di degustazioni e mangiar bene, modi diversi e originali di cucinare le orecchiette dentro un percorso del gusto che, partendo dalla tradizione, si propone di aprire finestre sulla sperimentazione e la contaminazione.
Immancabili compagni di viaggio saranno i vini, dal Nero di Troia al Negramaro, dal Castel del Monte doc in versione bio all’immancabile Malvasia bianca, tutti selezionati tra i produttori pugliesi di maggior prestigio, Cantele, Cantine di San Marzano, Vetrere, Vignuolo, Vini Coppi e Tenute Albano Carrisi. ll panzerotto barese, la birra artigianale, il polpo arrosto, le tette di venere e la mandorla di Puglia saranno, insieme a molti altri prodotti a chilometro zero, gli ulteriori protagonisti della manifestazione, all’interno della quale non mancheranno occasioni di intrattenimento con mostre di artigianato e fotografia, spettacoli teatrali e concerti.
Attesi, martedì 12 luglio, il cantautore spagnolo Oliver Dominguez Romero con il progetto crossover Oliver Y La Con’fussion, la band Orecchiette Swing e il gruppo di cantautorato Rione Mediterraneo, che ripercorre in chiave folk i successi di De André, Paolo Conte, Vinicio Capossela e Giorgio Gaber. Mercoledì 13 luglio, invece, i riflettori si accenderanno su uno dei grandi protagonisti del rock progressive inglese, Richard Sinclair, bassista e cantante di alcune band leggendarie di una stagione indimenticabile, Caravan, Hatfield & The North e Camel. Nella stessa serata sono previste le esibizioni del duo soul e blues, Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo, e della band di rock demenziale D’Bitols, che in passato ha aperto gli spettacoli di Checco Zalone e Dario Vergassola.

Escursioni

Lug 01, 2016

Vivi a pieno Monopoli

  • Fast Monopoli: visite guidate a orari fissi, cioè ore 17.00 e 19.00 del 12 e del 13 luglio. Ciascuna visita dura un'ora con un itinerario lungo i luoghi più importanti del centro storico (Porto vecchio, Castello e Cattedrale).
    costo €3.5 a pax;
  • In bicicletta tra mare e campagna: itinerario lungo la costa. Visita di Lama Belvedere, “corridoio verde” che dalla periferia s’incunea fine nel cuore della città, e della Chiesa rupestre dello Spirito Santo (XII-XIII sec.). Sosta in masseria per la degustazione di prodotti tipici e ritorno in città.
    Costo €20 a pax con bicicletta elettrica, durata 4 ore necessaria la prenotazione;
  • Monopoli, tra vicoli e chiassib>: visita completa del centro storico di Monopoli. Partenza da IAT Monopoli, via Garibaldi 8. Una passeggiata nella storia di Monopoli passando dai resti lasciati dalle dominazioni veneziane e spagnole. Visita del Castello Carlo V, maniero del 1500. Passeggiata lungo le mura difensive, piazza e Palazzo Palmieri, CAttedrale della Madonna della MAdia.
    €4.50 a persona, per un gruppo minimo di 15 pax, durata 2 ore e mezza.

Per info e prenotazioni:
Ufficio informazioni e accoglienza turistica:
via Garibaldi 8 - Monopoli(BA)
Tel: 0804140264

La location

Giu 29, 2016

Monopoli si affaccia sulla costa adriatica pugliese a circa 40 chilometri a sud-est di Bari. È una bellissima città marittima che risale all’età classica e la sua storia è fortemente influenzata dalla sua posizione, le mura fortificate e l’imponente castello raccontano infatti numerosi frammenti di storia. Le opere difensive della città sono completate da 4 torrioni superstiti inseriti nelle mura cinquecentesche da cui sporgono i cannoni dell’ottocento. Sul profilo delle case svettano i campanili e le cupole barocche soggiogati dalla mole della Basilica Cattedrale.
Il territorio di Monopoli è attraversato da solchi nella roccia che formano dei canali con un andamento irregolarmente perpendicolare al mare, sono le lame, scavate dall'impeto delle acque di antichi torrenti. Una millenaria distesa d’ulivi contorna il centro urbano fino al gradino delle Murge. Qui la tradizione marinara è viva e presente nei pescherecci storici e nel porto che, integrato nel tessuto urbano, svolge una funzione di raccordo tra il centro antico e la città. Muovendosi lungo l’intrico delle viuzze tortuose ci si imbatte in cortili denominati “chiassi” su cui si affacciano le abitazioni comuni. In posizione centrale rispetto all’antico abitato si spalanca l’ariosa piazza Palmieri su cui prospetta l’elegante facciata dell’omonimo palazzo realizzato nell’ultimo scorcio del Settecento. La costa, lunga quasi 15 chilometri, è bassa e frastagliata: con oltre 25 cale ed ampie distese sabbiose risulta particolarmente adatta alla balneazione e all’esplorazione della vita sottomarina. Nel territorio è dunque ampiamente diffuso il turismo balneare.

Eccellenza e identità Puglia. Questo il leitmotiv dell'edizione 2016 di "Orecchiette - Eccellenze made in Puglia".
Nel centro storico di una delle più affascinanti città di Puglia, Monopoli, in provincia di Bari, andrà in scena il meglio della produzione pugliese. Protagonista principale sua maestà l'orecchietta, indiscusso simbolo della Puglia in Italia e nel mondo.
Preparate da otto tra i più importanti chef regionali, sarà possibile degustarle in svariate ricette, partendo dalla tradizione fino ad arrivare alle più recenti sperimentazioni.
Immancabile compagno di viaggio sarà il vino, rigorosamente selezionato tra le migliori e più prestigiose cantine pugliesi, servito con la professionalità dei sommelier dell’AIS Puglia.
L'olio, le mozzarelle, i pomodori, le carni delle murge, il capocollo, il pane Dop di Altamura, insieme a molti altri prodotti tipici, saranno i protagonisti del Percorso del Gusto.

Il mercatino dell’artigianato, concerti, street band e arte di strada faranno da cornice durante le due serate della manifestazione.
E per chi poi non si accontenta solo di mangiare, ma vuole mettere le mani in pasta, ci saranno i laboratori per imparare a fare le orecchiette: un’opportunità per scoprire piccoli trucchi e realizzare grandi piatti.
Per gli amanti della fotografia aperta la seconda edizione di “OBIETTIVO ORECCHIETTE”. Il concorso è gratuito e aperto a tutti. Per iscriversi è necessario registrarsi sul sito www.orecchiette.org. Tutte le foto pervenute verranno votate da una giura tecnica composta importanti fotografi pugliesi di fama nazionale. Le dieci foto più votate saranno esposte in mostra durante la manifestazione. Martedì 13 luglio tutti i visitatori potranno votare la foto più bella attraverso l’app di Orecchiette e insieme ad un ulteriore giudizio della giuria tecnica, decretare il vincitore che si aggiudicherà il primo premio di € 300.
Scaricando l’app ufficiale (Orecchiette, disponibile su Play Store ed Apple Store), inoltre, sarà possibile informarsi su tutte le attività della manifestazione.

Facciamo i complimenti ad Antonio Spinelli con la sua "Stacchioddi's land" - "La terra delle orecchiette", è lui il vincitore del concorso fotografico "Obiettivo Orecchiette".

Questa sera presso il Chiostro delle Clarisse a Noci alle ore 20:30 ci sarà la premiazione al vincitore finale.

Mappa

Lug 04, 2016

Clicca sull'immagine per visualizzare la mappa della manifestazione.

Cartina

Cartina

Il laboratorio didattico di pasta fresca per imparare a fare orecchiette.
A cura dell'Istituto Eccelsa, in collaborazione con Matarrese.

  1. Blog
Le 10 foto finaliste

Le 10 foto finaliste

10-07-2016 3080

Comunicato stampa

Comunicato stampa

07-07-2016 750

Laboratorio di Orecchiette

Laboratorio di Orecchiette

05-07-2016 1982

Mappa

Mappa

04-07-2016 2111

Escursioni

Escursioni

01-07-2016 971

La location

La location

29-06-2016 749

Gli Spettacoli

Gli Spettacoli

29-06-2016 3873

La Pasta

La Pasta

20-06-2016 2624